martedì 17 maggio 2016

Piani per la cucina

In questa sezione vedremo di presentare e dare consigli sui piani di lavoro, meglio conosciuti come top per cucina
Come per tutte le componenti di questo ambiente centrale della casa i materiali e le soluzioni sono molteplici, tanto che è impossibile presentarle tutte.
Parlando solo dei materiali è possibile acquistare piani in:
  • Laminato
  • Legno listellato
  • Acciaio
  • Marmo
  • Granito
  • Quarzo
  • Vetro
Ognuna di queste superfici ha delle proprie caratteristiche che la rendono più o meno adatta al modo in cui si intende vivere la cucina.

top in marmo per esempio sono molto resistenti e difficilmente avranno problemi di usura; sono più delicato però se entrano a contatto con liquidi "macchianti" come l'olio e il vino. Il piano in quarzo invece, materiale meno "nobile", mantenendo sempre la resistenza agli urti è perfettamente impermeabile. Per ponderare la scelta bisognerebbe verificare che il materiale sia:
  • Impermeabile
  • Resistente (anche agli urti)
  • Elastico
  • Compatto
  • Resistente agli sbalzi termici e agli agenti chimici
La cosa interessante diventa quindi capire quale sia la moda del momento, il trend da seguire in ambito di arredamento moderno. Che cosa cercano i clienti e che cosa stanno "inventando" gli specialisti del design.

Le tendenze moderne prevedono di giocare con gli spessori e le cornici: fino a pochi anni fa si tendeva a considerare il top solamente da punto di vista funzionale, ora invece è diventato un elemento di arredo. 
La prima conseguenza è stata quella di aumentare lo spessore per dargli maggior rilevo: dai 2 cm abituali si sta passando a 3/4 cm. Più spessore significa più impatto e più influenza del colore nell'ambiente. 
La seconda propensione è quella di creare un piano per cucina con cornice che può arrivare fino a 7/8 centimetri, andando a creare frontalmente uno spessore importante e visibile; lateralmente invece restano i fianconi di chiusura. In questa soluzione il profilo può essere anche con un corpo diverso combinando due elementi diversi come il laminato con l'acciaio.
Scopri di più sul sito www.idee-arredo-casa.it!

Nessun commento:

Posta un commento